martedì 21 maggio 2013

Scrap tag

Io sono una che si affeziona facilmente. Anche alle cose. Tanto che, anche se è giunto il momento della loro fine, mi risulta difficilissimo buttarle via.  E così accade che con questo fantastico hobby che è lo scrap io riesca a conservare dei microscopici pezzi di carta “che potrebbero sempre servire, no?”
Questa tag nasce con l’intento di usare una infinitesima parte di questi avanzi, che oramai non so più come e soprattutto dove conservare. Ed è stato divertente.
La tag è per augurare “Buon compleanno” a Tommaso, il figlioletto di una mia cara amica.
___________________________
Materiali usati:
cardstock: Bazzill, patterned paper: vari ritagli di carta, timbri: LOTV e MFT, Dies: Die-Namics, Spellbinder Nestabilities,  brad: American Craft, Punch: Fiskars, Archival Ink Jet Black, Chalk Fluid Prima Marketing, Canson Aquarelle Montval, Distress Ink by Tim Holtz.
Tools: Corner Chomper We R Memory Keepers, Guillotine Tonic Studios, score board Martha Stewart, Epic Six by Quickutz.


4 commenti:

claudia ha detto...

bellissima idea, fantastica tag!
Sei davvero Bravissima!
Anch'io faccio come te, conservo accuratamente, ma poi, invece di usare gli avanzi faccio nuovi acquisti!!! Che mani bucate!!!
con affetto
Claudia

A Casa di Ale ha detto...

BHE!E' IL PRIMO COMANDAMENTO CHE SI IMPARA NEL MONDO SCRAP...NON SI BUTTA NIENTE TUTTO SI RECICLA, E VEDO CHE LO HAI FATTO IN MANIERA FANTASTICA..CARINISSIMA LA TUA TAG..
CIAO DA ALE

Germana ha detto...

Anche io sono così!!! Non butto via neanche un centimetro quadrato di carta!!!! Hahahhaahhahhahahahahha!!!! Bellissima la tua tag!!!! Come sempre, "sforni" meraviglie! Anche usando solo con qualche avanzo di carta!!!!
Un abbraccio!!!
Ge

Dolci Incarti ha detto...

Mi fa piacere leggere questi commenti...pensavo fossi "malata" solo io!!!!Ho una scatola piena di microritagli e sono una scrapper solo da pochi mesi!!!!
Chissà fra qualche anno!?
Cmq la tag è venuta bellissima...complimenti
Alessandra